L'asse siculo-lucano della droga, coinvolto un operaio residente a Viggiano