Ai Venerdì Culturali di Presenza Lucana si parla di femminicidio